fbpx

FERMATI UN ATTIMO PERCHÉ ABBIAMO UN REGALO PER TE GIOVANE!

ARTICOLI POPOLARI

COSA VISITARE A GINOSA

Oggi siamo a Marina di Ginosa, una delle splendide Bandiere Blu del nostro amato territorio pugliese.  E’ opportuno fare però una precisazione, nel nostro articolo parleremo di entrambe le città, Ginosa e Marina di Ginosa. Meta molto amata dai turisti che prediligono mare e relax. Lo splendido mare di Marina di Ginosa infatti attrae turisti da ogni dove! Partiamo quindi con la nostra guida  all’ insegna della storia, della gastronomia, dell’artigianato,della natura e del totale relax!

IL CENTRO STORICO

Il centro storico di Marina di Ginosa ricorda un pò la più rinomata Ostuni, la città bianca. Infatti il centro storico di Ginosa è formato da tante viuzze e case bianche! Nel centro storico troviamo anche la Chiesa Madre, un classico esempio di architettura cinquecentesca. Eretta nel XVI secolo, conserva al suo interno preziosi affreschi e molte suppellettili religiose;

Ginosa Dall'alto

IL CASTELLO

Il castello di Ginosa  è collegato alla via principale del paese mediante un ponte a quattro arcate, a tutto sesto, che si eleva su un largo e profondo fossato. Il Castello venne costruito verso il 1080 da Roberto il Guiscardo per difendersi dalle possibili incursioni saracene.  Un’ esempio di Storia e cultura che domina la nostra meta odierna, Che sicuramente merita una visita!

Castello di Ginosa

LA PINETA REGINA

La Pineta Regina  è un posto ideale per chi ama la natura e la tranquillità. Grazie alla pineta è anche possibile scoprire la vasta flora e fauna del posto. Sono tani i percorsi naturalistici, tutti rigorosamente in legno e funi di acciaio che rendono la permanenza nella pineta davvero piacevole, con tanto di giochi per bambini, che la rendono una meta perfetta per tutte le età! All’interno della pineta c’è anche l’orto botanico , un sito ricco di storia e di specie animali e vegetali tutto da scoprire!

parco pineta regina

LA GRAVINA DI GINOSA

Un ‘altro elemento che fa parte del patrimonio naturale è la Gravina di Ginosa ,un piccolo canyon originatosi per effetto delle acque meteoriche che nel corso dei millenni hanno scavato il percorso. E’ costituita da due villaggi rupestri: il Casale, lo scenario mozzafiato della Passio Christi e la Rivolta, uno dei villaggi  più importanti d’Europa e d’Italia.
In questi siti sono ancora presenti cisterne, forni,ricoveri per animali , mensole e chiese rupestri,Santa Lucia e Santa Barbara.

Qui si conclude il nostro viaggio tra le spiaggi, le mura e gli alberi di Ginosa! Città che merita davvero tanto grazie al proprio patrimonio Naturalistico, oltre che allo splendido mare di Ginosa Marina!

Speriamo che il nostro articolo vi sia piaciuto e vi ringraziamo davvero tanto per il vostro supporto!

Continuate a seguire MYT e a leggere i nostri articoli, vi ricordiamo che potete seguirci sui social per rimanere aggiornati! Taggateci nelle vostre Instagram Stories!

-Make Your Travel

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*