FERMATI UN’ATTIMO PERCHÉ ABBIAMO UN REGALO PER TE GIOVANE!

Instagram

ARTICOLI POPOLARI

UN CASTELLO ‘VECCHIO’ QUASI XV SECOLI

Oggi vi parliamo del castello di Canosa di Puglia un monumento che ci sta particolarmente a cuore!

Ebbene si cari lettori, Canosa di Puglia la nostra città natale, è stata una delle più importanti cittadine pugliesi dell’antichità e del medioevo.

Canosa è uno dei principali centri archeologici della Puglia, vasi e reperti della cittadina sono sparsi per i principali musei di tutto il Mondo.

Molto importante sin dal IV sec d.C. è  stata la struttura a ‘…forma di esagono irregolare, con sei torri quadrangolari sporgenti agli spigoli’ , l’acropoli o castello canosino è eretto sulla collina dei ‘Santissimi Quaranta Martiri’.

Era una struttura molto imponente, in una posizione strategica, d’altronde come tutti i castelli o le strutture dedicate alla difesa del territorio, arrivava a dominare fino al territorio circostante dell’Adriatico.

Nel passare dei secoli vi hanno risieduto famiglie aristocratiche di feudatari come i Grimaldi di Monaco, gli Affaitati di Barletta e la famiglia napoletana dei Capece Minutolo, ultimi proprietari nel 1704 del castello di Canosa di Puglia, nel 1956 la proprietà passò al comune di Canosa di Puglia.

Tutt’oggi a malincuore vi comunichiamo che la struttura allora imponente è in stato di degrado e non più accessibile, ma noi abbiamo voluto omaggiare l’acropoli dedicandole un video !

Guardatelo e fateci sapere cosa ne pensate, seguiteci sulla nostra pagina facebook e leggete i nostri articoli, a presto!

-Make Your Travel

  • giuseppe grossale
    Marzo 30, 2019 at 3:47 pm

    Rivedete la data di costruzione del castello non sono 15 secoli ma molti di più, controllate i parallelepipedi misura dei lati e capirete il perchè vi dico questo, Grazie sono nato a Canosa mia moglie abitava in Via Postumia.

    • Makeyourtravelblog
      Marzo 30, 2019 at 5:21 pm

      Ciao Giuseppe, parliamo di XV secoli perchè le prime fonti del castello risalgono a quell’epoca, quando ci fu la resistenza opposta ai Longobardi di re Autari.

  • Giovanni
    Marzo 30, 2019 at 9:02 pm

    Una curiosità. Ma è possibile avere un modello di Castello di Canosa da stampare in 3D?

    • Makeyourtravelblog
      Aprile 3, 2019 at 1:27 pm

      Ciao giovanni, potremmo provare a metterti in contatto con qualcuno che potrebbe fornirtelo, se sei interessato scrivici una e-mail dalla sezione contatti 🙂

Leave Your Comment

Your email address will not be published.*